Efeso

Varcato il cancello che segna l’entrata nelle rovine di Efeso in Turchia, si ha l’impressionee di essere risucchiati all’interno di una città che con i suoi templi, l’anfiteatro, le case, i negozi, i bagni pubblici, la sua biblioteca e i suoi viali sembra ancora pullulare di vita…

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...